In un webinar dedicato al benessere aziendale, Gympass – la più grande piattaforma al mondo di Corporate Wellbeing  ha analizzato insieme ad alcuni esperti in ambito HR, business e comunicazione il ruolo del benessere nell’economia attuale, come si è evoluto il ruolo della leadership delle risorse umane e il corporate wellness.

Come sottolineato più volte durante il webinar, il wellness può essere considerato come una reazione a un bisogno di cambiamento, e più precisamente di miglioramento delle proprie condizioni fisiche, mentali, emozionali, relazionali e sociali. Le aziende, oggi, possono diventare davvero un luogo di cambiamento e di educazione al benessere.

“Ogni anno vengono svolti nel mondo dei Global Wellness Summit, dove diversi player di differenti settori della wellness economy vengono invitati a raccontare l’andamento di questa grande industry che cresce enormemente. Uno di questi settori in crescita è il Workplace Wellness: il benessere nei luoghi di lavoro. Comprende tutta una serie di iniziative che i datori di lavoro e le Risorse Umano fanno per portare all’interno delle aziende nuovi stili di vita, opportunità tramite le quali i dipendenti possano stare bene” – ha dichiarato Paola Rizzitelli, Fondatrice di Sinergie per il Benessere ed esperta di Wellness Marketing & Communication.

In questo scenario il ruolo delle risorse umane diventa fondamentale. Una leva importante per creare delle alleanze vincenti tra i lavoratori con l’obiettivo di aumentare le performance aziendali. I partecipanti al webinar sono stati concordi nel considerare che oggi, in Italia, il benessere aziendale sia considerato ancora troppo un lusso e che sono ancora molte le sfide da affrontare sia in generale ambito HR sia più specificatamente su tematiche relative al wellness.

Quello che è emerso è sicuramente che questo cambiamento deve partire dal “basso”.

“Non possiamo aspettarci solo che sia un imprenditore a comprenderlo, ma sicuramente dobbiamo puntare a generare consapevolezza e bisogno nei dipendenti e figure responsabili. Finché questo non arriverà, le persone non comprenderanno che possono fare la differenza e che saranno più produttive se l’ambiente lavorativo sarà più sano e sereno” – commenta Paola Rizzitelli.

Da una delle ultime ricerche Gympass è emerso che per il 58,73% degli intervistati la wellness routine è molto importante e influisce sulla produttività. Un dato che conferma, ancora una volta, quanto sia importante per le aziende e non solo sviluppare programmi di corporate wellness che offrano un’ampia gamma di attività e che rispondano alle diverse esigenze dei dipendenti, non solo in ambito benessere fisico ma anche e soprattutto in quello mentale.

Hanno partecipato:

  • Luca Solari, ordinario di Organizzazione aziendale presso l’Università degli Studi di Milano.
  • Renato Gargiulo, Head of Employee Services & Facilitiesdi ERG 
  • Paola Rizzitelli, Wellness Marketing & Communication, Autrice del libro “Il marketing del benessere. Il cambiamento necessario per una nuova economia” e fondatrice di “Sinergie per il benessere”.
  • Moderatore: Francesco Foffa, Head of Client Sales presso Gympass Italia.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: