Con Decreto direttoriale 6 ottobre 2021, il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il Modello per la comunicazione dei dati relativi alla fruizione del Credito d’imposta Formazione 4.0.

Il Modello è composto da un frontespizio, per l’indicazione dei dati anagrafici ed economici dell’impresa beneficiaria del Credito d’imposta, e da due sezioni, per l’indicazione delle informazioni relative alle attività e alle spese ammissibili e potrà essere trasmesso, firmato digitalmente, tramite PEC.

Il Decreto chiarisce puntualmente che «l’invio del modello di comunicazione non costituisce presupposto per l’applicazione del credito d’imposta e i dati e le informazioni in esso indicati sono acquisiti dal Ministero dello sviluppo economico al solo fine di valutare l’andamento, la diffusione e l’efficacia delle misure agevolative. L’eventuale mancato invio del modello non determina comunque effetti in sede di controllo da parte dell’Amministrazione finanziaria della corretta applicazione della disciplina agevolativa».

Per le attività di formazione svolte nel 2020, il modello di comunicazione va trasmesso entro il 31 dicembre 2021; per le spese sostenute nei periodi d’imposta successivi, il modello di comunicazione va trasmesso entro la data di presentazione della dichiarazione dei redditi riferita a ciascun periodo d’imposta di effettuazione degli investimenti.

 

Per ogni ulteriore informazione non esitare a contattarci compilando il modulo sottostante.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: