Su espressa richiesta di W.Training, Anpal ha risposto che le aziende, per le quali i 90 giorni utili all’erogazione della formazione comprendono il mese di agosto, potranno presentare motivata richiesta di proroga dei termini di conclusione delle attività di sviluppo delle competenze.

Anpal ricorda che è possibile presentare richiesta di proroga solo per le attività già avviate, attraverso l’invio di una PEC.

Si precisa, infine, che tali richieste di proroga dei termini saranno valutate, ed eventualmente approvate da Anpal, solo se consentiranno la conclusione delle procedure di rendicontazione in tempo utile all’erogazione del contributo finale, se dovuto, entro il 31.12.2021 ed esclusivamente se motivate da comprovate ragioni oggettive.

In arrivo a breve risorse per 1,5 miliardi

Il Fondo Nuove Competenze – che permette alle imprese di rimodulare il proprio orario di lavoro, in modo da consentire che una parte dell’orario dei dipendenti sia impiegata per percorsi formativi – verrà ulteriormente finanziato con le risorse (1,5 miliardi) del Programma React Eu.

Anche il prossimo anno, dunque, le aziende potranno usufruire di una misura che ha ottenuto finora un grande successo, testimoniato dai dati raccolti sull’andamento del Fondo, con circa 2.500 istanze approvate, 177.000 lavoratori coinvolti in corsi di formazione e più di 18 milioni di ore di formazione erogate.

 

Troverai tutte le informazioni sul Fondo Nuove Competenze, i risultati raggiunti da W.Training in questi primi mesi di applicazione della misura e il modulo per contattarci cliccando sul bottone sottostante.

CLICCA QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: