Tre giornate completamente virtuali – il 24-25-26 Giugno 2020 – insieme a grandi aziende, scuole e università, web influencer e imprenditori. L’iniziativa, lanciata da Employerland, start up innovativa con una consolidata esperienza nel far incontrare domanda e offerta nel mondo del lavoro, vedrà la partecipazione attiva di grandi aziende come Poste Italiane, Snam, Open Fiber, Terna, Leonardo, Angelini, Pwc, Nttdata, Lidl, Autogrill, Msc Crociere.

Durante queste tre giornate le grandi imprese parleranno di futuro, lavoro e ripartenza, condividendo le loro offerte di lavoro, apprendistato e di stage su tutto il territorio. Alcuni webinar dedicati spiegheranno come candidarsi e quali sono le competenze ricercate. Sarà un’occasione importante per chi cerca lavoro, per verificare quali sbocchi può avere il proprio curriculum.

Durante la manifestazione si affronterà il tema del lavoro con workshop, testimonianze e seminari dedicati e gestiti direttamente dalle aziende. Interverranno in collegamento anche noti influencer che racconteranno come trasformare una passione in un lavoro.

La Regione Emilia-Romagna a Digital Talent Fair

La Regione Emilia-Romagna parteciperà a Digital Talent Fair con un desk virtuale presentando le opportunità di orientamento e formazione disponibili per i giovani e i servizi offerti dalla Rete attiva per il lavoro.

Il 25 giugno alle ore 11 l’assessore al lavoro e alla formazione della Regione Emilia-Romagna Vincenzo Colla interverrà al webinar Let’s work – L’Italia riparte dalle competenze, dal futuro e dal lavoro per parlare delle politiche attive per il lavoro nella nostra regione insieme a Umberto Tossini, Chief Human Capital Officer Lamborghini e Pablo Turini, responsabile rapporti istituzionali Italia SNAM.

Per saperne di più

Sito web e registrazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: