Le società cooperative e i consorzi di cooperative di qualunque tipologia, aventi sede legale nella provincia di Modena, potranno fruire di un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese sostenute e fino ad un importo massimo di €3.500 se, nell’arco del 2021, hanno investito o investiranno in:

  1. soluzioni informatiche per la digitalizzazione e introduzione di nuovi applicativi gestionali anche riguardanti recenti obblighi normativi;
  2. introduzione di sistemi di controllo di gestione e implementazione di modelli organizzativi adeguati;
  3. misure di innovazione digitale I4.0 inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi;
  4. servizi di consulenza e/o formazione destinate a dipendenti e soci della cooperativa focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali di cui ai punti a), b) e c);
  5. servizi di consulenza relativi all’assessment iniziale dei processi produttivi/organizzativi dell’azienda in chiave Impresa 4.0;
  6. strumenti e piattaforme (inclusa la consulenza di tipo organizzativo e tecnologico) per abilitare il lavoro da remoto e lo smart working in azienda oltre ad incentivare e promuovere le buone prassi per limitare il contagio.

 

Se sei interessato ai nostri corsi sulle tecnologie digitali o ad una analisi di prefattibilità gratuita del tuo progetto di implementazione del Lavoro Agile, contattaci subito compilando il modulo sottostante.

    Avendo preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali fornita in conformità con il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (2016/679), esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e con le modalità indicate nell'informativa stessa.
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: