Industria 4.0

Coder per l’industria 4.0

 
 
 
 
 

Corso professionalizzante

 
 

Il coder è un tecnico di supporto al System Integrator, conosce i più moderni linguaggi di programmazione e interviene operativamente per permettere ai diversi sistemi della fabbrica intelligente di dialogare fra di loro.

All’interno delle aziende che operano nel digitale, può essere necessario effettuare alcune correzioni sul codice di un software o su siti web, o scrivere nuovo codice per personalizzare e ottimizzare la fase di analisi dei dati.

Se i programmatori professionisti non sono disponibili, è senz’altro utile una figura interna all’impresa che abbia la competenza per correggere il codice e possa effettuare piccole modifiche o integrazioni.

Il manager di un’azienda che si interfaccia spesso con i tecnici programmatori o abbia necessità di commissionare un software o la presenza sul web a soggetti esterni, è senza dubbio facilitato nel suo lavoro dal possedere competenze di base di programmazione informatica. Prima di chiudere un contratto egli saprà porre domande adeguate sul piano tecnico e potrà consultare proposte e preventivi di spesa con maggiore cognizione di causa.

Obiettivo del percorso è fornire competenze su software e linguaggi specifici che consentano l’integrazione tra sistemi nell’ottica della realizzazione della transizione a “impresa 4.0”, quali Matlab – non un semplice linguaggio di programmazione, ma un ambiente interattivo che integra in modo efficiente il calcolo, la visualizzazione e la programmazione – e Python – un linguaggio di programmazione dinamico orientato agli oggetti utilizzabile per molti tipi di sviluppo software.

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di fornire competenze di programmazione e sviluppo software con applicazione sui processi e le tecnologie di industria 4.0.

CONOSCENZE

  • Principi di logica di programmazione: struttura del programma, dati, strutture di controllo.
  • Strumenti e tecniche di testing e debugging delle applicazioni informatiche.
  • Architettura delle applicazioni informatiche: componenti, relazioni, collegamenti.
  • Linguaggi Matlab e Python.
  • Piattaforma Hardware Arduino e relative applicazioni industriali.

CAPACITÀ

  • Tradurre le specifiche tecniche in moduli conformi mediante l’uso di strumenti di sviluppo e linguaggi di programmazione.
  • Sviluppo applicazioni software con i linguaggi di programmazione Matlab e Python.
  • Debugging e testi delle applicazioni.
  • Utilizzo protocolli e sistemi per l’industria.

Programma

Mod 1 – Introduzione ai protocolli per Industria 4.0

  • Industria 4.0, IOT e integrazione di sistemi IT
  • Protocolli e sistemi per l’industria: modbus e SCADA, sicurezza e longevità
  • IIoT e PLC: coesistenza
  • Protocolli per l’Industrial IOT (IIOT): ZigBee e 6LoWPAN
  • Nuovi protocolli per l’Industrial IOT (IIOT): HTTPREST e MQTT
  • I linguaggi di programmazione nell’industria del PLC (IEC 61131-3)
  • I linguaggi di programmazione nell’industria 4.0 e IOT.

Mod 2 – Hardware: introduzione ad Arduino

  • Nuovi prototipi con Arduino
  • Controllino, Industruino, ESPertino, Espressif, Intel Edison, Adafruit,
  • Raspberry PI

Mod 3 – Il linguaggio Matlab

  • Metodi e strumenti matematici per modellare, analizzare e risolvere, problemi fisici, chimici e ingegneristici
  • La guida di Matlab; Variabili ed assegnamento; Operatori aritmetici; Formato dei numeri; Cicli e condizioni
  • Vettori e matrici; Script; Funzioni; File I/O; Grafici
  • Algoritmi, problem solving e codifica

Mod 4 – Python

  • Introduzione a Python
  • Le potenzialità del linguaggio e i pacchetti disponibili (Python Package Index)
  • Hello World; Variabili ed assegnamento; Operatori; Cicli e condizioni
  • Funzioni; Liste e Dizionari
  • Classi e Oggetti; File e I/O
  • Threads; Network; Librerie e tool per l’analisi di dati testuali e numerici
  • Progetto (es. Modbus, …)
 

Calendario

Per la prossima edizione in programma contattaci.

Contattaci

Per maggiori informazioni sul corso CODER PER L’INDUSTRIA 4.0, compila il modulo

9 + 9 =

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: