Il For.TeFondo di riferimento del Terziario (ma sono molte le aziende di altri settori ad averlo scelto in questi anni), considerato il permanere dell’emergenza sanitaria, ha disposto la revisione delle scadenze degli Avvisi della Programmazione 2020/2021. 

Sono ancora attivi, dunque, vari Avvisi che danno alle aziende di tutti i settori produttivi la possibilità di finanziare la formazione dei propri dipendenti sulle tematiche più disparate. 

Tra maggio e settembre, ad esempio, cade la seconda scadenza per tre Avvisi Generalisti (quelli che consentono alle aziende di disegnare una “formazione su misura” dei fabbisogni formativi dei lavoratori e degli obiettivi aziendali) dedicati ai settori commercio-turismo-servizi, logisticatrasportispedizioni altri settori economici.  

Fino a giugno, invece, c’è tempo per presentare Piani formativi per l’Avviso Speciale 2/2019 a sostegno dell’innovazione tecnologica, di prodotto e/o di processo, mentre a ottobre scade l’interessante Avviso 6/19 per formazione a sostegno dei processi orientati allo sviluppo sostenibile (scopri la nostra prestigiosa offerta formativa sulla sostenibilità). 

Da segnalare che l’Avviso 2/2019 per l’innovazione tecnologica, di prodotto e/o di processo unisce al contributo del Fondo interprofessionale (7 milioni di euro) ulteriori risorse (un Addendum di 1 milione di euromesse a disposizione dal Fondo Nuove Competenzela misura che rimborsa ai datori di lavoro il costo delle ore lavorative in riduzione destinate alla frequenza dei corsi di formazione dei dipendenti. 

Contattaci subito compilando il modulo sottostante. Potremo così progettare rapidamente un Piano formativo che ti permetta di cogliere le opportunità offerte dagli Avvisi del For.Te.

    Avendo preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali fornita in conformità con il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (2016/679), esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e con le modalità indicate nell'informativa stessa.
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: